expr:class='"loading" + data:blog.mobileClass'>
Periodico giornaliero sportivo - Autorizzazione del Tribunale di Forlì - Registrato al n° 3309 della Cancelleria

Editore e Caporedattore: Simone Feroli
Direttore Responsabile: Roberto Feroli

Cerca nel blog

lunedì 19 dicembre 2016

FO - Basket, i Tigers centrano la settima vittoria nelle ultime otto uscite

Tigers Forlì: Stappa lo spumante il presidente Valgimigli in questo fine anno 2016. La Global Sistemi, ancora senza Bartolucci e Villani, e con Giovara ai box, coglie infatti a Viterbo la settima vittoria nelle ultime otto partite e sotto l’albero trova la quarta posizione in classifica in condominio, a quota 16, con Barcellona, Cassino e Luiss Roma: quest’ultima, però, ha una partita in meno.
Un quarto posto virtuale, quindi, ma comunque ben oltre le aspettative.

Il 64-76 (18-24; 7-19; 20-19; 19-14) col quale i Tigers espugnano Viterbo, nel segno di Cicognani (18) e Fontecchio (17), giunge al termine di un match di fatto chiuso alla fine del primo tempo e controllato nei secondi venti minuti di gioco. Ora, la pausa natalizia, mentre la ripresa del campionato è fissata al Villa Romiti, il 4 gennaio, contro la Stella Azzurra Roma, con l’augurio che le tigri di coach Di Lorenzo non soffrano di vertigini.

I Tigers partono a razzo nel segno dei lunghi e, nel giro di appena 1’30”, 6 punti di Cicognani e 2 di Fontecchio portano i romagnoli sull’8-0. Il vantaggio raggiunge presto la doppia cifra e Rombaldoni fissa il 16-6 Forlì a 4’05”. I padroni di casa però non si scoraggiano e Fowler imbuca la tripla che dà vigore a Viterbo, mentre la Global Sistemi si smarrisce. Il pareggio a quota 16 premia i laziali con ancora 2 minuti sul cronometro. La reazione arancionera però non si fa attendere e a suonare la carica è ancora Cicognani che dall’area precede la tripla di Ghirelli e l’appoggio, sulla sirena, di Luca Agatensi. Matura così il 18-24 del primo quarto.

Al rientro in campo Rovere, alla fine il migliore dei suoi, prova a dare la scossa a Viterbo, ma le statistiche al tiro per i padroni di casa sono impietose: 6/11 da 2 e 3/15 da 3 alla fine del primo tempo. Forlì gioca un secondo quarto esemplare e a turno Mayers, da 3 punti, Fontecchio, prima dall’area e poi dalla lunetta, ed infine Agatensi, ancora da 3 punti, ritoccano il massimo vantaggio per la Global Sistemi fino al +18 (25-43) di fine primo tempo. Cicognani chiude il secondo quarto con un sontuoso 7/7 al tiro e 5 rimbalzi. Unico neo per il lungo romagnolo i 3 falli cui seguirà il quarto immediatamente al rientro in campo dopo la pausa lunga.

Nella terza frazione di gioco trova minuti importanti per la propria crescita personale il giovanissimo Gabriele Rossi, che chiuderà il match con quasi 5 minuti all’attivo ed un rimbalzo catturato. Questo in un secondo tempo che, viste le assenze, non racconta di una Global Sistemi in fuga nel risultato ma in agevole controllo sugli avversari che rimangono sempre a distanza di sicurezza.

Balletti Park Hotel Viterbo: Rovere 17 (3/5, 3/8), Ianuale 11 (3/5, 1/2), Listwon 10 (4/6, 0/5), Ingrillì 10 (3/5, 1/3), Ciampaglia 6 (2/3, 0/0), Fowler 4 (0/2, 1/7), Cianci 4 (1/3, 0/1), Piazzolla 2 (1/1, 0/0), Meroi 0 (0/1, 0/0), Casanova 0 (0/1, 0/0). All.: Umberto Fanciullo. Ass.: Ugo Cardoni e Valerio Balestrino.

Tigers Global Sistemi Forli: Cicognani 18 (9/10, 0/0), Fontecchio 17 (8/15, 0/3), Myers 10 (1/5, 2/5), Ghirelli 10 (2/4, 2/5), Rombaldoni 9 (4/7, 0/0), Agatensi 9 (3/5, 1/2), Forti 3 (1/3, 0/3), Rossi 0 (0/1, 0/0), Giovara NE, Villani NE. All.: Giampaolo Di Lorenzo. Ass.: Marino Mambelli e Alessandro Moschini.

Ufficio Stampa
foto Ufficio Stampa

Nessun commento:

Posta un commento

Ci riserviamo il diritto di non approvare o di cancellare i commenti che:
contengono linguaggio volgare, attacchi personali di qualsiasi tipo o commenti offensivi rivolti a qualsiasi gruppo etnico, politico o religioso;
contengono spam o link a siti esterni; sono palesemente fuori tema; promuovono attività illegali;
promuovono specifici prodotti, servizi o organizzazioni politiche;
infrangono il diritto d'autore e fanno uso non autorizzato di marchi registrati.